Pioli: “Milan, classifica penalizzante”

Riscattare immediatamente l’eliminazione in Coppa Italia contro la Lazio e riprendere il cammino in Serie A. Subito una gara più che stimolante per la Fiorentina, che in campionato sta vivendo un momento completamente opposto rispetto al prossimo avversario, il Milan. Se i viola infatti sono reduci da una serie di risultati utili consecutivi e non conoscono sconfitta dallo scorso 5 novembre, per i rossoneri nelle ultime due gare sono arrivate altrettante sonore sconfitte. La qualificazione alle semifinale di Coppa Italia conquistata nel derby contro l’Inter, però, potrebbe aver galvanizzato la squadra di Gennaro Gattuso. Lo sa bene Stefano Pioli, intervenuto nella conferenza stampa di presentazione della gara in programma sabato 30 dicembre al Franchi. “Se speravo in un risultato diverso? Sinceramente ho pensato soltanto al nostro quarto di finale e un risultato diverso avrei voluto ottenerlo contro la Lazio, di Milan-Inter mi interessava il giusto. Noi abbiamo fatto il nostro percorso in estate, tardando nella costruzione della squadra. Ma adesso abbiamo trovato entusiasmo ed identità e dobbiamo continuare su questa strada. Per quanto riguarda il Milan – ha spiegato l’allenatore della Fiorentina -, conosco molto meno le dinamiche, sarebbe sbagliato giudicarle. Per il sesto posto sarà lotta fra sei o sette squadre e, fra queste, ci siamo noi e il Milan. Non voglio parlare di scontro diretto, ma quella di domani è senza dubbio una gara importante”. 

Fonte: SkySport

Commenti