Inter-Lazio LIVE dalle 18

FOCUS GIOCATORI

Al Meazza sfida tra i migliori marcatori del campionato: Mauro Icardi (17 gol) e Ciro Immobile (16 reti). Icardi è il giocatore che ha segnato più gol in gare casalinghe in questa Serie A (12), Immobile quello che ha realizzato più reti in trasferta (9). Immobile (30 gol) e Icardi (27, come Mertens) sono i calciatori che hanno segnato di più in Serie A nell’anno solare 2017. Dal suo arrivo all’Inter, l’argentino ha segnato quattro gol nelle quattro partite casalinghe di campionato giocate contro la Lazio. L’attaccante biancoceleste, invece, ha segnato solo due gol contro l’Inter in Serie A (sei sfide), l’ultimo nell’ottobre 2013 con la maglia del Torino. Solo Antonio Candreva (otto) ha servito più assist di Immobile (7) in questo campionato – seguono a quota sei anche Ivan Perisic e Luis AlbertoCandreva – 41 gol in 151 presenze in Serie A con la Lazio dal 2012 al 2016 – è il giocatore che, nel campionato in corso, ha effettuato più tiri (35) senza aver ancora segnato. Candreva (59) e Luis Alberto (49) sono comunque i giocatori che hanno creato più occasioni per i compagni nel campionato in corso. In questa Serie A, solo Insigne e Dzeko hanno partecipato a più conclusioni rispetto a Ivan Perisic: 105, di cui 62 tiri e 43 occasioni create. Matias Vecino ha realizzato contro la Lazio la sua prima doppietta in Serie A, nel maggio 2016 con la maglia della Fiorentina. Solo Dzeko e Immobile (4) hanno colpito più legni di Vecino (3) in questa Serie A. Anche la prima doppietta in Serie A di Felipe Anderson è arrivata contro l’avversaria di giornata: al Meazza, contro l’Inter, nel dicembre 2014. Borja Valero è il primo giocatore, non del Napoli, per numero di passaggi effettuati in questo campionato (1170), davanti a lui solo Jorginho, Koulibaly e Hamsik. Samir Handanovic è stato alla Lazio nella seconda parte della stagione 2005-2006: una presenza in Serie A. Tra i portieri con almeno 10 presenze in questo campionato, solo Alisson ha una percentuale di parate superiore a quella di Handanovic (77%). Nel caso giocasse, lo sloveno raggiungerebbe le 200 presenze in Serie A con la maglia dell’Inter (385 finora il suo conto in generale, 199 appunto con la maglia nerazzurra). Ivan Perisic é invece a quota 99 presenze in nerazzurro, considerando tutte le competizioni. Tra i portieri dell’Inter c’è un altro ex: Tommaso Berni ha totalizzato sei presenze in A con i biancocelesti dal 2006 al 2011.

Fonte: SkySport

Commenti