Manchester City il club più ricco. Juve ottava

Ecco i 100 “Paperoni” del calcio, secondo la classifica Soccerex Football Finance 100 che fa i conti in tasca al mondo del pallone. Per formare questa graduatoria si tiene conto di vari criteri, e non come succede con il rapporto Deloitte che si basa sui fatturati. Qui l’indice reale si ottiene sulla base di cinque fattori: valore del parco giocatori, patrimonio immobiliare, patrimonio mobiliare, come i depositi bancari; potenziale di investimento dei proprietari, ovvero il patrimonio del proprietario del club, debito netto.
In testa alla classifica spicca il Manchester City, seguito da Arsenal e Paris Saint Germain. Fra le società italiane soltanto la Juventus entra nella top 10, con l’ottavo posto tra Manchester United e Chelsea. Cinque le altre rappresentanti della Serie A tra le prime 100: il Napoli 26/o, l’Inter 30/a, il Milan 34/a, la Roma 51/a, la Lazio 62/a. Il club bianconero vanta un valore dei calciatori di 470 milioni di sterline e 161 di asset e contro i 380 mln di sterline di valore giocatori e 9 di asset del Napoli. Fra le prime 25 ben cinque non sono squadre europee, con una presenza della Cina e quattro della Mls nord-americana.

Fonte: Sky

Commenti