Gli interventi di Beppe Galli, Ciro Venerato e Gianluca Di Domenico a Radio Crc

published at 15:32 in NEWS
Gli interventi di Beppe Galli, Ciro Venerato e Gianluca Di Domenico a Radio Crc

A radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Beppe Galli, procuratore tra gli altri di Pezzella, Edera e Adjapong

“Pezzella? L’Udinese a gennaio non cede e poi difficilmente il club dà via un calciatore prima dei due anni. Pezzella ha grandi potenzialità e tra qualche anno ne sentiremo parlare molto. Quest’estate lo proposi al Napoli insieme ad Adjapong.

Verdi leggo che sta frenando per cui credo che l’affare tra Napoli e Bologna sia già fatto per cui manca solo l’ok del calciatore. 

Edera piace tanto a Giuntoli, diciamo che con gli esterni siamo messi bene”. 

A radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista

“Sono ottimista circa l’arrivo di Verdi per situazioni tecnico-tattiche che Giuntoli sviscererà al diretto interessato. De Laurentiis si prepara ad un investimento importante e nell’incontro con Sarri avrà chiesto all’allenatore se Verdi o Deulofeu avranno spazio. 

Sui giovani, sui parametri zero e sugli investimenti futuri Sarri non mette becco, ma sui giocatori importanti, con stipendi e carriere importanti, la società fa una cernita e sottopone i nomi all’allentare che ne avalla o meno l’acquisto. 

E’ vero che il Sassuolo ha chiesto Maksimovic. Il club cerca vari centrali, ma è chiaro che se dovesse partire Maksimovic, il Napoli terrà Tonelli”. 

A radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gianluca Di Domenico, procuratore di Rodriguez

“Max Meyer dello Schalke 04 è un ottimo calciatore, sta tornando alla sua forma migliore. Il Napoli viene usato molto in chiave mercato, molti agenti hanno collaboratori in Italia e se vogliono fare pubblicità ai propri assistiti, il Napoli è un nome comodo anche percè conosciuto in tutto il mondo. Max Meyer secondo me non verrà in Italia non perché non sia adatto al Napoli, ma perché è un calciatore strumentalizzato mediaticamente. E’ in scadenza e punterà al mercato inglese dove girano più soldi. 

Goretzka invece si adeguerebbe molto bene nella piazza napoletana. Napoli per me è come Madrid, la pressione è alta e bisogna fare bene subito. Ecco, in tal senso, credo che Goretzka possa fare bene. 

Mirabelli è un grande conoscitore della Bundesliga, ma quando un ds viaggia, non vuol dire che sta facendo delle trattative. Ci sono giocatori interessanti nella Bundesliga, anche giovani per cui è normale che un ds vada lì, ma non credo che il Milan faccia adesso delle transazioni. 

Younes? Se verrà a Napoli vuol dire che il calcio italiano sta tornando ad alti livelli perché il ragazzo era seguito da grandi club. Competere con una squadra inglese è davvero difficile per cui il Napoli si sta muovendo molto bene”. 

I presenti comunicati sono stati inviati da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto degli stessi

Questo articolo è stato letto 705 volte

You must be logged in to post a comment Login