Napoli, oggi avvenne – 18 gennaio. Un gol di Ciro Ferrara in Napoli-Brescia 2-1 del 1987

Il giorno 18 gennaio il Napoli ha giocato diciassette partite, dodici in serie A, due in serie B, una in coppa delle Fiere, una in coppa Italia ed una in coppa Italia di serie C, ottenendo nove vittorie con otto sconfitte, senza pareggi.

Ricordiamo il 2-1 al Brescia nella sedicesima giornata della serie A-1986/87

Questa è la formazione schierata da Ottavio Bianchi:

Garella; Bruscolotti (57′ Muro), Ferrara; Bagni, Ferrario, Renica; Carnevale, De Napoli, Giordano, Maradona (62′ Caffarelli), Romano

I gol: 14′ Ferrara, 55′ Branco, 64′ Giordano (rig)

Dopo quindici giornate il Napoli era primo in classifica con due punti sull’Inter e tre su Milan e Juventus. Il 1986/87 è l’anno del primo scudetto che gli azzurri hanno conquistato con tre punti sulla Juventus. Da notare che il rigore del 2-1 fu trasformato da Bruno Giordano perchè concesso due minuti dopo l’uscita di Maradona, sostituito da Caffarelli.

A sbloccare la partita ci pensò Ciro Ferrara che segnò il secondo dei suoi quattordici gol in maglia azzurra. Il difensore napoletano occupa con 323 presenze il quinto posto tra gli azzurri di sempre: 247 partite di serie A, con 12 gol, 47 in coppa Italia, con due gol, 28 in Europa, con una rete, ed una presenza in supercoppa italiana.

Fonte: sscnapoli.it

Commenti