Calhanoglu: “Con Montella in difficoltà, ora…”

Una stagione iniziata parecchio sottotono con la maglia del Milan nonostante le altissime aspettative, ma adesso Hakan Calhanoglu ha ritrovato lo smalto dei giorni migliori. Decisivo, per il rendimento del centrocampista turco, l’arrivo di Gennaro Gattuso sulla panchina rossonera al posto di Vincenzo Montella. A dichiararlo è stato lo stesso Calhanoglu, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara di andata delle semifinali di Coppa Italia contro la Lazio. “Da me si aspettavano tutti molto, ma purtroppo all’inizio non sono riuscito ad esprimermi come volevo, anche a causa di un infortunio. Rispetto Montella, ma nella mia carriera non avevo mai giocato con il 3-5-2, modulo che utilizzava lui. Ho avuto difficoltà ad adattarmi, invece adesso con Gattuso sono a mio agio. Da quando c’è lui sono più motivato – ha detto Calhanoglu -, mi ha spiegato che i miei problemi erano nella testa e non nei piedi. Mi ha detto di rilassarmi e mi ha motivato: adesso in campo riesco a trovare gli spazi giusti e gioco meglio. Gattuso era aggressivo da calciatore, così ci sta trasmettendo la stessa grinta e lo stesso ritmo con cui giocava”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 470 volte