Totti scherza a Mosca: “Spalletti? Non lo conosco”

“Spalletti? Non lo conosco. Messi stra-fenomeno”

Se in campo Totti continua ad attirare l’attenzione, fuori non lesina frecciate e battute su quello che è stato il suo passato. Nell’ultima settimana, l’ex numero 10 è stato ospite di diverse trasmissioni televisive russe, in cui ha raccontato della sua carriera e dell’addio al calcio. In una di queste, è stato chiamato a commentare alcune fotografie riguardanti alcuni giocatori con cui lo stesso Totti ha giocato o ha affrontato, come Ronaldo e Messi: “Cristiano è un fenomeno, ma Leo è uno stra-fenomeno”, ha detto. Tra gli storici avversari anche Paolo Di Canio, descritto da Totti come un “Brutto”. Inevitabile, poi, che si passasse anche a fotografie riguardanti gli ex allenatore del ‘Pupone’. Prima quella di Capello, definito semplicemente un “Grande allenatore”; poi quella di Luciano Spalletti, molto famoso anche in Russia per aver allenato lo Zenit: “Non lo conosco”, ha ammesso Totti, ironizzando su quello che è stato il suo ultimo, discusso anno da professionista.

Fonte: SkySport

Commenti