Burian, macché! Mandzukic in campo in t-shirt

Vento gelido, pioggia, grandi quantità di neve: il ciclone siberiano meglio noto come Burian sferza l’Italia. Ordinanze di scuole chiuse in alcune città, addetti alla sicurezza degli stadi pronti a correre ai ripari e a proteggere i terreni di gioco con lunghi teloni, Juventus-Atalanta rinviata a data da destinarsi. C’è un solo uomo che non sembra avere alcun timore. È Mario Mandzukic: prima di conoscere la decisione dell’arbitro, l’attaccante bianconero scende in campo per il “riscaldamento”, è il caso di dirlo, in t-shirt e pettorina. Pazienza per l’influenza degli ultimi giorni: lui è un uomo duro. Sui social è poi un vero e proprio personaggio tanto che c’è chi gli ha dedicato una community Facebook: “L’Onnipotente Mario Mandzukic” che conta più di 100mila followers che ha subito commentato: “Vabbè, indovinate da soli chi è quello in maniche corte, sì?”. Inutile dire chi ha pensato cosa.

Fonte: SkySport

Commenti