Il Football Research Group incorona il Napoli come squadra meno infortunata d’Europa

Il Football Research Group (FRG) rende pubblici periodicamente i risultati dello studio sugli infortuni del Club Elite UEFA. Il rapporto – di metà stagione 2017/18 – considera dati aggiornati e presentati da tutti i team partecipanti. L’analisi conferisce nuovamente al Napoli la leadership di squadra più in salute d’Europa.

Lo studio include il periodo che va da luglio a dicembre della stagione in corso e riguarda 22 club della UEFA Champions League: APOEL FC, AS Monaco FC, AS Roma, Borussia Dortmund, Celtic FC, Chelsea FC, Club Atlético de Madrid, FC Barcelona, ​​FC Basel 1893, FC Porto, FC Shakhtar Donetsk, Juventus, Manchester City FC, Manchester United FC, Paris Saint-Germain, PFC CSKA Moskva, Real Madrid CF, RSC Anderlecht, SL Benfica, Sporting Clube de Portugal, SSC Napoli, Tottenham Hotspur FC.

Ridurre gli infortuni vuol dire preservare il capitale umano e a fine campionato tutto ciò può fare la differenza. Lo sa la SSC Napoli che da oltre 12 anni con lo staff medico diretto da Alfonso De Nicola con Enrico D’Andrea e Raffaele Canonico (tre medici dall’esperienza consolidata nello sport) e il supporto di validissimi fisioterapisti (Massimo Buono, Giovanni D’Avino, Fabio Sannino, Marco Romano e Marco Di Lullo) fa della prevenzione uno dei punti di forza.

La squadra azzurra ha riportato – tra luglio e dicembre 2017 – 3 infortuni (un infortunio in allenamento e 2 infortuni in partita) tra cui nessuna lesione muscolare e due rotture ai legamenti.

TASSO INFORTUNI IN ALLENAMENTO

Su un tasso medio di infortuni in allenamento per tutte le squadre pari a 2,5 infortuni ogni 1.000 ore di allenamento, i tassi individuali registrati vanno da un range pari allo 0,2 (che è del Napoli, il minore in assoluto) al 6,3 proprio del team che ne ha fatto registrare il maggior numero.

TASSO INFORTUNI DURANTE IL MATCH

Il tasso medio di infortuni in gara per tutte le squadre è stato di 20 infortuni ogni 1.000 ore di partita, con tassi individuali che vanno da 3 (del Napoli, il minore in assoluto) a 35, relativo alla squadra che si è infortunata di più. Il tasso di infortuni mensile in partita per l’SSC Napoli durante la metà stagione 2017/18 rispetto al tasso di infortuni mensile analogo nelle stagioni precedenti e al tasso di infortuni mensile per tutti i club partecipanti nelle stagioni precedenti sono riportati nella tabella sottostante.

Commenti