Inter, lesione per Ranocchia: torna dopo la sosta

Parla Dalbert

Solo 15 le presenze in stagione di Dalbert Henrique con la maglia dell’Inter, ma la volontà del brasiliano è quella di conquistare settimana dopo settimana la fiducia di Luciano Spalletti. Arrivato in estate, l’ex Nizza sta prendendo le misure del campionato italiano e potrà diventare di certo un elemento importante nel futuro nerazzurro: “Capisco l’italiano, soprattutto quello che mi chiede il mister Spalletti. Ascoltare e comprendere è più facile di parlare” ha raccontato Dalbert in un’intervista rilasciata a Inter TV. “Sono stato sorpreso dallo stadio e dai tifosi, sono un qualcosa che mi dà un’emozione incredibile. È bello vedere tanta gente che ci motiva e che spinge la squadra in maniera positiva. Ho scelto l’Inter perché volevo migliorare difensivamente, un aspetto molto criticato all’inizio in Europa. In Brasile siamo molto offensivi, pensiamo ad attaccare e qui in Italia devo imparare anche a difendere”. Sulla Serie A: “La seguivo molto già prima, qui hanno giocato idoli brasiliani come Ronaldo o Adriano. Non pensavo fosse così complicata a livello tattico. Ero abituato ad avere più libertà a livello offensivo, qui è stata dura ma ho imparato tanto e sarà molto importante per la mia carriera”.

Fonte: SkySport

Commenti