Spal-Juventus LIVE alle 20.45

LE PROBABILI FORMAZIONI

Spal (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Viviani, Kurtic, Schiattarella, Dramé; Paloschi, Antenucci.
Juventus (4-2-3-1): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.

STATISTICHE & CURIOSITÀ

La Juventus è la squadra che ha concesso meno tiri nello specchio in questo campionato (60) e quella con più clean sheets totali (19, uno in più di quelli registrati dai bianconeri in tutta la scorsa Serie A). La Juventus vanta il miglior attacco del campionato (67 gol segnati) e la miglior difesa (15 reti subite). Nessuna squadra ha segnato meno gol di testa della SPAL in questo campionato (due) e nessuna ne ha subiti meno della Juventus di testa (tre). La SPAL ha realizzato un solo gol con i difensori: nessuna ne ha segnati meno con il reparto arretrato. La Juventus ha segnato 19 gol su palla inattiva (primato del campionato in corso) e nove di questi su sviluppo di calcio d’angolo (altro primato). Quella bianconera è l’unica squadra a non aver ancora subito gol da subentrati dalla panchina avversari in questa Serie A. La SPAL è la squadra che ha subito più gol (18) nella prima mezz’ora di gioco in questo campionato, la Juventus (23) quella che ne ha segnati di più in questo parziale, tra cui due nella gara di andata. Nessuna squadra ha subito più rigori contro della SPAL in questo campionato (nove, di cui sette realizzati). La Juventus ha la miglior percentuale di tiri nello specchio del campionato (51%) e la seconda percentuale realizzativa in generale (21%), dietro alla sola Lazio. Solo il Verona ha concesso agli avversari più tiri della SPAL (446) finora in questo campionato.

STATO DI FORMA

Due vittorie e un pareggio per la SPAL nelle ultime tre giornate: in questo campionato non è ancora rimasta quattro gare consecutive imbattuta. La SPAL in casa ha perso solo due volte nelle ultime otto giornate (2V, 4N) e in questo parziale solo una volta non ha segnato. Sono 74 i punti conquistati fin qui dalla Juventus: solo una volta nella sua storia in Serie A il club bianconero ha fatto meglio dopo 28 giornate giocate (75 nel 2013/14). La Juventus arriva da 12 vittorie consecutive in campionato, in questo parziale ha realizzato 26 gol e ne ha subito solo uno. In particolare la Juventus ha subito una sola rete dal 26 novembre ad oggi, cioè nelle ultime 15 giornate, ovvero negli ultimi 1350 minuti giocati (22 ore e mezza). La Juventus, nello specifico, non ha concesso gol nelle ultime nove partite di campionato: il record in Serie A appartiene proprio ai bianconeri ed è di 10 gare consecutive senza reti subite, collezionate nel marzo 2016.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 637 volte