Torino, De Silvestri a parte

Torna in campo, il Torino di Walter Mazzarri. Periodo di massima flessione, per i granata, che sono reduci da quattro sconfitte consecutive. Juventus, Verona, Roma e poi la Fiorentina, probabilmente quella maggiormente accusata perché arrivata nei minuti finali e davanti al pubblico dell’Olimpico Grande Torino. Ormai, la squadra è ben lontana dall’Europa, che quindi diventa un obiettivo per la prossima stagione. Tuttavia, come lo stesso allenatore ha voluto ribadire al termine della partita con i viola, sarà necessario lavorare al massimo per un buon finale di stagione che serva come base per pianificare la successiva, tra conferme e novità. Intanto, il Toro comincia a prepararsi per la prossima sfida di campionato, di sabato 31 marzo contro il Cagliari in trasferta alle ore 15.

Fonte: SkySport

Commenti