ANTEPRIMA PA – Mattia Perin l’erede di Reina: c’è il sì del giocatore

Tante critiche hanno suscitato le visite mediche che Reina ha sostenuto prima di legarsi al Milan. In verità, è tutto nella norma: il contratto di Pepe scade a giugno, ma per regolamento da febbraio ogni calciatore in scadenza di contratto può legarsi ad una nuova società. E il portiere spagnolo non avendo avuto nessuna proposta di rinnovo dal Napoli ha fatto bene ad assicurarsi l’ultimo lauto contratto della propria carriera. Chi sarà a questo punto il nuovo portiere del Napoli? Lasciando perdere le suggestive e fantasiose piste che si leggono in queste ore tra social e giornali, con ogni probabilità sarà Mattia PERIN (Latina, 10 novembre 1992) il nuovo estremo difensore azzurro. Già raggiunto un’intesa di massima tra il procuratore del portiere e Alessandro Lucci, agente del calciatore e Giuntoli. Adesso andrà trovato un accordo con Preziosi che per il proprio calciatore chiede non meno di 20 milioni. Il Napoli offre molto di meno, forte del fatto che il ragazzo ha il contratto in scadenza con il club ligure a giugno 2019. Perin, che ha appena recuperato la migliore condizione dopo un grave infortunio, è un portiere ancora relativamente giovane visti i suoi 26 anni di età. Convocato sistematicamente in Nazionale, discreto con i piedi, elastico tra i pali, formidabile nelle uscite viene considerato, insieme a Donnarumma, il miglior prospetto italiano nel ruolo. Proprio la caratteristica di essere agile e coraggioso nelle uscite ha convinto Giuntoli a suggerire la candidatura di Perin come erede di Reina, visti i tanti gol che il Napoli ha subito dalla propria aria piccola. Le prossime settimane dovrebbero essere quelle decisive per Perin al Napoli.

di Vincenzo Letizia

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu