Massimiliano Allegri vince la panchina d’oro 2018

Una stagione, la scorsa, da incorniciare e quella attuale che conferma la qualità del lavoro svolto con la Juventus prima in classifica e ai quarti di finale di Champions League. Massimiliano Allegri vince il premio Panchina d’Oro come miglior allenatore italiano dell’anno precedendo Gian Piero Gasperini, il tecnico dell’Atalanta che con la sua squadra ha ottenuto traguardi impensabili all’inizio della stagione 2017. Battuto, dunque, Maurizio Sarri, il detentore del trofeo, che si è piazzato al terzo posto. Siparietto curioso sul palco della premiazione quando Allegri ha espresso il suo primo pensiero: “Ringrazio tutti e auguro a tutti un buon finale di campionato tranne che a Sarri”, tra lo sguardo divertito di tutti e anche dello stesso allenatore del Napoli.

Fonte: SkySport

Commenti