Carlo Jacomuzzi: “Jorginho? Potrebbe piacere a Liverpool e Manchester City. Sarri? Ci vuole un club che abbia la pazienza di aspettarlo”

Carlo Jacomuzzi parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Credo che l’esperienza di Di Biagio sia stata positiva: ha lanciato dei giovani in campo internazionale e mi sembra l’unica strada possibile. C’è la buona volontà di cominciare, poi è arrivato pure un risultato positivo contro l’Inghilterra. Il nuovo ct? Bisogna capire cosa deciderà la nuova Federazione. Circolano nomi importanti che però devono fondersi col nuovo lavoro: fare il selezionatore è un lavoro diverso. Di Biagio è un tecnico di Federazione e può essere messo alla prova, ha già studiato un metodo di lavoro e conosce come muoversi nei rapporti con la società. Uno come Mancini come reagirebbe se una società dovesse rifiutargli un giocatore? Non sarebbe una situazione facile. Jorginho? Allenatori spagnoli lo cercano in Inghilterra e gli danno grande importanza sul mercato. Difficilmente andrà in una squadra allenata da un tecnico inglese che non amano molto l’uomo davanti alla difesa. Potrebbe interessare a Liverpool e Manchester City. Sarri? Sicuramente ci vuole pazienza, ha bisogno di giocatori adatti a lui per impostare la sua manovra bella e spumeggiante. Ci vuole una società che abbia il tempo di aspettarlo”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti