Bologna, martedì la ripresa degli allenamenti

Secondo pareggio consecutivo per 1-1 per il Bologna, che dopo aver fermato la Lazio ha bloccato anche la Roma di Eusebio Di Francesco. Un punto che ha permesso alla formazione rossoblù di salire a quota 35 punti in classifica dopo 30 gare giocate. Ora la squadra di Roberto Donadoni dovrà concentrarsi sul prossimo appuntamento in calendario domenica 8 aprile alle ore 15 contro il Crotone di Zenga allo stadio Scida. Un’occasione per portare a casa altri punti e cercare anche di rendere felice una tifoseria che anche nella gara contro i giallorossi ha manifestato qualche malcontento. Intanto, l’allenatore rossoblù ha concesso due giorni di riposo ai suoi calciatori e la ripresa dei lavori in vista della partita contro il Crotone è prevista per la giornata di martedì, a cinque giorni dal fischio d’inizio del match. L’appuntamento è fissato al centro tecnico Niccolò Galli di Casteldebole, dove Donadoni e il suo staff tecnico guideranno la squadra nella preparazione della settimana.

Contro la Roma si è preso la scena anche il portiere esordiente Antonio Santusso che, dopo aver incassato i complimenti del suo allenatore e di tutto l’ambiente, ha commentato lui stesso la giornata speciale di sabato: “Ho avuto tanto tempo per pensare a questo esordio, sognavo una vittoria alla prima ma va comunque bene così. Sono contento ma non del tutto perché ho compiuto qualche buon intervento ma c’è stata anche qualche imprecisione nella mia gara, ad ogni modo va bene perché non giocavo da molto e comunque ero alla prima in questa categoria. Il pareggio dello scorso turno ci ha dato fiducia, oggi ci siamo confermati facendo un altro passo in avanti verso il decimo posto”. Queste invece le parole di Adam Masina: “Sapevamo della forza della Roma, abbiamo affrontato la partita nel modo giusto, certo c’è un po’ di rammarico perché potevamo sfruttare al meglio qualche ripartenza ma guardando il lato positivo abbiamo portato a casa un punto importante contro una squadra che al momento è tra le prime otto in Europa. Continuiamo così, speriamo di essere sulla strada giusta, dobbiamo seguire il mister e i giocatori più esperti per finire al meglio questa stagione. Siamo contenti per Santurro, si allena sempre al massimo ed è sempre il primo ad arrivare. Oggi ha dato grande sicurezza al reparto”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 314 volte