Gasperini: “Partita importante ma non decisiva”

Uno scontro diretto che può dire molto della stagione dell’Atalanta e che, soprattutto, potrebbe darle un consistente vantaggio sulla Sampdoria diretta concorrente per quel settimo posto che vuol dire Europa in caso di vittoria domani. Sono, infatti, soltanto tre le lunghezze che separano le due squadre in classifica. Ma Gian Piero Gasperini, alla vigilia della sfida, non ha voluto caricarla di pressioni inutili, nella conferenza stampa di presentazione: “La partita di domani non sarà decisiva, ma se vinciamo facciamo un grande passo. L’intenzione è quella di ripetere la prestazione con l’Udinese, giocando una gara di pazienza e ritmo. Arriviamo alla sfida con la Samp con un po’ di vantaggio, ma questo non deve autorizzarci a fare calcoli. Dobbiamo scendere in campo per un solo risultato. Stiamo attraversando un ottimo momento, sarà necessario mantenere questa concentrazione, attenzione, carica”.

Fonte: SkySport

Commenti