Pierpaolo Marino: “Lo scontro diretto con il Napoli sarà decisivo. Sarri? La conferma fondamentale per continuità progetto”

Pierpaolo Marino parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Il Napoli dovrà riprendersi in campionato per non chiudere la stagione a zero tituli. Lo scontro diretto sarà decisivo soprattutto se il distacco resta questo. Contraccolpi per la Juve? Vincere aiuta a vincere e le sconfitte non rappresentano mai un messaggio positivo. Non aumenta l’autostima e non c’è entusiasmo, ma la Juve è una squadra particolare e molto solida. Non mi fiderei tanto su questo aspetto, ma penserei alla gestione ottimale dello scontro diretto. Non si può perdere contatto con la Juve. Il sostituto di Reina? Prenderei Perin: mettere un italiano in squadra è sempre importante e poi conosce il valore di Napoli. Non dimentichiamoci neanche di Meret che è dell’Udinese: metterà in difficoltà pure Donnarumma. Rivivremo il dualismo tra Zenga e Tacconi. Sarri al Monaco? A livello di intenzioni può essere pure, ma non credo che Sarri tradisca Napoli per il Monaco. La sua conferma è fondamentale per la continuità del progetto”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 1009 volte