CR7-Buffon, abbraccio che vale più di tante parole

Avversari in campo, amici leali fuori. Oltre ogni rivalità, perché nel calcio non contano soltanto le giocate. Conta il rispetto, conta riuscire a capire i momenti. Contano i rapporti. Contano le emozioni. Splendide, nonostante i sentimenti contrastanti, quelle regalate al termine del match tra Real Madrid e Juventus dai due calciatori probabilmente più rappresentativi delle due squadre, Cristiano Ronaldo e Gianluigi Buffon. Da un lato la gioia, quella del Pallone d’Oro portoghese, per essere riuscito ad ottenere la qualificazione alle semifinali di Champions League proprio all’ultimo istante. Dall’altro la disperazione e l’amarezza, provate dal portiere italiano per aver visto sfumare un sogno dopo una prestazione eccezionale e per aver disputato quella che sarà l’ultima partita in Europa di una straordinaria carriera. Tutto, però, è stato racchiuso in un unico, lungo e sincero abbraccio tra i due.

Fonte: Sky

Commenti