PALLANUOTO Domani Rari Nantes-Zeronove, scontro al vertice alla Scandone

published at 15:24 in ALTRI SPORT

La lunga serie di confronti diretti continua. La Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli, dopo aver regolato Canottieri Lazio e Basilicata, riceve la Zeronove Roma alla Scandone. L’appuntamento è per le 13 di domani, sabato 14 aprile, alla piscina di Fuorigrotta per una sfida di capitale importanza per la classifica: i biancocelesti, infatti, puntano al sorpasso al secondo posto ai danni della formazione capitolina.

Le due squadre sono divise da un solo punto: romani a quota 27, partenopei a 26. Davanti a entrambe c’è il Tuscolano con 28, prossimo avversario della Rari sabato prossimo al Foro Italico. La squadra di Marsili è reduce da sette vittorie consecutive, la Zeronove invece ha rimediato in trasferta le sue due sconfitte stagionali, in casa di Canottieri Lazio e Tuscolano. Sarà anche sfida tra grandi attacchi, i migliori del girone: la Schüco Cargomar ha messo a segno 106 reti in 11 partite, la formazione romana 99.

All’andata, nel match disputato lo scorso 3 febbraio nella Capitale, la Rari Nantes è incappata nell’unica battuta d’arresto del suo campionato, una sconfitta di stretta misura (5-4) giunta al termine di una partita molto equilibrata. Alla Scandone si annunciano due squadre al gran completo: nessuna squalifica, infatti, decisa in settimana dal Gug. Tra i partenopei rientra Pariso, che ha scontato le due giornate di stop.

“Non vediamo l’ora di giocare, abbiamo recuperato tutti gli effettivi e anche un pizzico di buona sorte che non guasta mai”, ammette coach Marsili. “Magari l’anno scorso una partita come quella col Basilicata non l’avremmo vinta. In settimana abbiamo analizzato cose positive e negative della gara di sabato, in cui abbiamo dimostrato carattere e una grande forza mentale, ma dove abbiamo commesso anche qualche errore di troppo. Prendiamo troppi gol, ci vuole attenzione perché la difesa può essere determinante in certi confronti al vertice”. Con la Zeronove c’è da riscattare il ko dell’andata: “In casa loro è una squadra che ci ha messo sempre in difficoltà, l’anno scorso alla Scandone fu un’altra musica e spero che la storia si ripeta. Dobbiamo guardare partita per partita, tenendo ben presente l’obiettivo finale. Abbiamo un buon margine sulla zona playoff, ma sarebbe fondamentale chiudere al primo posto e possiamo farlo solo vincendo tutte le partite, a cominciare dalla prossima”. Il morale è a mille dopo le sette vittorie di fila, ma è un entusiasmo maturo quello della Rari: “Rispetto allo scorso anno ci sono fiducia e positività, ma anche la consapevolezza che bisogna ancora sudare per raggiungere l’obiettivo. Da parte nostra – conclude Marsili – continuiamo a ragionare una partita per volta”.

La sfida tra Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli e Zeronove Roma, valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di serie B, girone 3, sarà diretta dall’arbitro Bonavita, della sezione campana; commissario speciale Zappatore.

Il match sarà trasmesso in diretta Facebook sulla pagina Videoplay e in differita nei giorni successivi sul sito internet www.videoplay.tv.

Questo articolo è stato letto 333 volte

You must be logged in to post a comment Login