Benatia duro contro Crozza: “Ti aspetto a Vinovo”

Il rigore fischiato contro la Juventus all’ultimo secondo del ritorno dei quarti di finale di Champions continuerà a far parlare per giorni e giorni, è inevitabile. Troppo importante la posta in palio, forse troppo forti le parole dei protagonisti a caldo e nelle ore successive alla partita. Come quelle di Benatia, che parlando con alcuni giornalisti francesi aveva definito il rigore uno stupro. L’episodio, e le parole ad esso connesso, ha ben presto superato i confini del mondo del calcio, diventando tema di discussione in tantissime trasmissioni televisive, arrivando anche negli studi del famoso comico Maurizio Crozza che durante il suo show aveva dedicato un monolgo abbastanza pesante alle dichiarazioni di Buffon (“l’arbitro ha pattumiera al posto del cuore”) e del marocchino.

Fonte: SkySport

Commenti