Udinese, Oddo rischia: idea Stramaccioni

Ultima chiamata per Massimo Oddo, che a Napoli si gioca gran parte del suo futuro. Le nove sconfitte consecutive pesano come un macigno sull’allenatore bianconero che, in caso di decimo ko, vedrebbe molto probabilmente concludersi la sua esperienza in Friuli. La società infatti pare essere intenzionata a cambiare, l’atteggiamento e le ultime prestazioni fornite dalla squadra non convincono la proprietà, già a caccia del profilo giusto per sostituire Oddo nel caso in cui l’Udinese dovesse perdere a Napoli. Nelle ultime ore sono salite considerevolmente le quotazioni di Stramaccioni, che tornerebbe sulla panchina bianconera dopo l’esperienza della stagione 2014/2015, chiusa al 16º posto finale (10 vittorie, 11 pari, 17 sconfitte), col record negativo di 41 punti conquistati dall’Udinese da quando la Serie A è a 20 squadre. Una macchia che, tuttavia, non preoccupa Gino Pozzo che considera Stramaccioni un proprio pallino e vorrebbe rivederlo sulla panchina bianconera. Nel caso in cui la scelta dovesse ricadere su di lui, ci sarebbe poi da trovare l’accordo sulle prospettive future piuttosto che sull’ingaggio, che non rappresenta una priorità per l’ex allenatore dello Sparta Praga.

Fonte: SkySport

Commenti