Giampaolo: “Risultato pesante, Lazio più forte”

Una sconfitta pesante, quella riportata dalla Sampdoria sul campo della Lazio. Un risultato che, però, tiene ancora i blucerchiati in corsa per un posto valido per l’Europa League. Infatti, il Milan dista soltanto tre punti in una classifica corta che rende decisive le ultime quattro partite che restano prima della fine del campionato. Marco Giampaolo ha analizzato così la partita ai microfoni di Sky Sport: “Il risultato di 4-0 è esagerato perché gli ultimi due gol li abbiamo regalati nel finale. Detto questo, c’è da dire che tra noi e la Lazio ci sono differenze enormi: ha un altro motore, un’altra fisicità ed è una squadra molto forte. Potevamo evitare gli ultimi due gol, anche perché non abbiamo fatto male; infatti abbiamo concesso le prime reti su errori individuali. Poi c’è poco da dire, la Lazio è una squadra molto più forte rispetto a noi”.

Male in trasferta

L’allenatore ha commentato la partita anche ai canali ufficiali della società: “La Samp sta facendo un grande campionato, siamo ancora in gioco, vivi e pronti a dare battaglia. Abbiamo quattro partite, ne dobbiamo vincere due o tre. La corsa la dobbiamo fare su noi stessi. Oggi dà fastidio il punteggio, ma di qui alla fine ce la giocheremo. Abbiamo i punti che abbiamo meritato, con i nostri pregi e i nostri difetti. Potevamo fare di più o di meno, ma tra un mese tireremo le somme”. Intanto, un aspetto da migliorare è il rendimento in trasferta, che stride notevolmente da quello tenuto a Marassi: “Abbiamo vinto troppo in casa e troppo poco fuori, è su questo equilibrio che dobbiamo lavorare; ma non è ora il momento, ora bisogna solo fare il meglio possibile da qui alla fine”.

Fonte: SkySport

Commenti