Venezia-Palermo LIVE alle 19.00

FORMAZIONI UFFICIALI

Venezia (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo, Domizzi; Bruscagin, Falzerano, Stulac, Suciu, Garofalo; Litteri, Marsura. All. Inzaghi.
Palermo (3-5-2): Pomini; Accardi, Struna, Rajkovic; Rispoli, Gnahoré, Jajalo, Chochev, Aleesami; Trajkovski, La Gumina. All. Tedino.

STATISTICHE & CURIOSITÀ

Il Venezia ha vinto 7 partite su 8 al “Penzo” nel girone di ritorno. L’unica squadra uscita con punti dalla Laguna nella fase discendente del campionato è stato il Brescia, vittorioso 2-1 l’8 aprile scorso. Il Venezia – assieme al Brescia – è la formazione cadetta 2017/18 che ha subito meno rigori: 1 soltanto in 37 giornate. Il Venezia è la formazione cadetta 2017/18 che ha subito meno ammonizioni: 58 in 37 giornate. Venezia-Palermo sarà sfida fra la terza e la prima difesa meno penetrata della Lega B 2017/18: dopo 37 turni i lagunari hanno subito 36 gol, i siciliani 33. Il Palermo segna il passo fuori casa: una sola vittoria esterna dei siciliani nelle ultime 9 trasferte, 2-1 a Chiavari sull’Entella in data 29 marzo; nel mezzo si contano 5 pareggi e 3 sconfitte rosanero. Il Palermo, accanto a Carpi e Pro Vercelli, è una delle 3 compagini della Lega B 2017/18 che hanno pareggiato più volte per 0-0 dopo 37 giornate. Dopo 16 turni del girone di ritorno, la classifica della fase discendente del campionato è la seguente: Empoli 42 punti; Perugia 33; Parma 30; Foggia 29; Venezia 28; Frosinone 25; Palermo 24; Bari, Brescia, Cittadella 23; Carpi 20; Ascoli 19; Salernitana 18; Spezia 17; Cesena, Novara, Pro Vercelli, Ternana, Virtus Entella 16; Avellino 15; Pescara 14; Cremonese 11.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 607 volte