Ballardini: “In dieci troppo nervosismo”

Un’altra prestazione positiva, nonostante la sconfitta: è un Genoa che conferma il buon momento, pur soccombendo contro la Fiorentina, tra le formazioni più in forma del campionato. Episodio decisivo è l’espulsione di Goran Pandev, che ha lasciato i rossoblu in dieci, e che Davide Ballardini ha commentato così nel post partita di Sky Sport: “Non ho rivisto il fallo di Pandev, dico solo che la partita in parità numerica era bella invece sotto di un uomo è prevalso il nervosismo e si sono perse le distanze. Comunque complimenti al Genoa”. In conferenza stampa, poi, è proseguita l’analisi della gara. “Siamo molto felici che Rossi sia tornato il gol: speriamo che da qui in avanti possa far bene. Con l’aggiunta di qualche giocatore e la conferma di quelli che ci sono ora, la squadra deve avere la voglia di migliorare quanto fatto quest’anno a mio avviso. Preziosi? Io devo fare il mio, non è fondamentale la conferma ma ciò che c’è prima. Per la passione dimostrata dal tifo rossoblu ci vogliono grandi giocatori” ha detto l’allenatore.

Verso la prossima stagione

È chiaro che a salvezza già acquisita, queste ultime due partite possono fornire indicazioni importanti per il futuro. “Di certo c’è qualcosa che già si intravede per la prossima stagione, ma la squadra adesso non va stressata. Ora badiamo soltanto a concludere a dovere questa stagione con altre due buone uscite” ha concluso Ballardini.

Fonte: SkySport

Commenti