Lazio, vittoria in amichevole contro la Primavera

All’indomani del pareggio contro l’Atalanta, la Lazio di Simone Inzaghi si è subito ritrovata per iniziare così a preparare il prossimo importante appuntamento contro il Crotone. Due gare alla fine del campionato, sei punti in palio da conquistare per arrivare a giocare a Champions League nella prossima stagione. Come si legge sul sito ufficiale del club biancoceleste, “allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata sul campo Mirko Fersini del Centro Sportivo di Formello a partire dalle ore 10:30”. Il gruppo guidato da Inzaghi e dal suo staff tecnico, in particolare, ha affrontato in una partita di allenamento, composta da due tempi da 30 minuti, la Primavera biancoceleste. La prima squadra si è imposta per sull’Under-19 di mister Valter Bonacina per 3-0 grazie alle reti di Jordao, Di Gennaro e Basta. Consueto lavoro di scarico, invece, per gli elementi della rosa che hanno preso parte alla gara di ieri pareggiata per 1-1 contro l’Atalanta.

Dopo il pareggio casalingo contro l’Atalanta e l’allenamento odierno, Simone Inzaghi ha poi concesso un giorno di riposo ai suoi ragazzi.  Al termine della seduta mattutina, l’allenatore biancoceleste ha così dato il “rompete le righe” e ha concesso un giorno libero ai suoi ragazzi. “La Prima Squadra della Capitale tornerà ad allenarsi mercoledì mattina al Centro Sportivo di Formello”, si legge ancora sul sito ufficiale della società. C’è inoltre attesa, nelle prossime ore per l’esito degli esami a cui si sottoporrà Luis Alberto. Lo spagnolo, costretto a uscire nel corso dell’ultima sfida per un presunto stiramento, verrà visitato con attenzione per capire con precisione i tempi di recupero. Di certo il calciatore non ce la farà a tornare in tempo per la gara di Crotone ma si lavora per permettergli di giocare l’ultimo match contro l’Inter. Lo stesso Alberto su instagram ha promesso che farà il possibile per tornare in tempo per la sfida contro i nerazzurri di Spalletti che si giocherà tra meno di due settimane.

Fonte: SkySport

Commenti