Sassuolo, Iachini: “Niente turnover eccessivo”

Una salvezza ottenuta con due giornate d’anticipo, un traguardo tagliato con grinta e determinazione grazie ad una vittoria sudata e meritata arrivata nell’ultimo turno contro la Sampdoria. Il Sassuolo si gode adesso queste ultime partite che mancano al termine della stagione, a partire dal difficile match di San Siro, dove i neroverdi troveranno un’Inter desiderosa di vincere per continuare la propria corsa verso un piazzamento Champions. Beppe Iachini capisce perfettamente le difficoltà della sfida, sottolineando i pregi della formazione di Spalletti: “E’ una formazione che ha assimilato le idee del proprio allenatore, hanno grandi qualità e per questo motivo sarà una partita per noi complicata. Icardi l’ho fatto esordire, così come Eder, dovremo dare il massimo per poter strappare un risultato positivo. Abbiamo spinto tanto nelle ultime settimane, dunque devo capire chi mandare in campo. Tutti sono titolari, vedremo chi starà meglio, non voglio neanche dar modo a certe voci di circolare con un turnover eccessivo. Berardi? L’ho visto bene contro la Samp, confermando le sue grandi qualità. Nel match con i doriani gli è mancato solo il gol, ma sono contentissimo di quello che mi dimostra ogni giorni in allenamento”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 451 volte