Momo vs figlia: fischi e risate ad Anfield. VIDEO

Contro il Brighton serviva almeno un pareggio per la qualificazione Champions, il Liverpool ha dominato con un sonoro 4-0 e Salah è stato ancora il protagonista indiscusso. Un gol, più un assist, e – a fine partita – l’ennesimo premio della sua stagione da record, il 35esimo in un’annata fantastica, con ancora una partita da giocare, certamente la più importante. A Liverpool l’egiziano è diventato un autentico re, e tutto Anfield l’ha salutato con una standing ovation quando è uscito dal campo al minuto numero 84. A fine partita, dunque, altro trofeo individuale sollevato al cielo, quello di capocannoniere della Premier a quota 32 reti, a +2 su Harry Kane, e nuovo bagno di folla per lui. Nessuno sembra infatti in grado di privare l’ex Roma e Fiorentina dell’affetto dei sostenitori Reds, se non… la figlia.

Fonte: Sky

Commenti