Germania, ecco i pre-convocati: c’è Khedira

Proseguono le convocazioni (o come in questo caso le pre-convocazioni) delle 32 squadre che parteciperanno ai prossimi Mondiali. Oggi è toccato alla squadra detentrice del titolo, la Germania di Joachim Löw inserita nel girone F con Messico, Svezia e Corea del Sud. Sono 27 i nomi che fanno parte della lista, ma in Russia andranno soltanto in 23: presente, per ora, Manuel Neuer; mentre l’unico “italiano” è Sami Khedira, centrocampista della Juventus.

PORTIERI: Neuer (Bayern Monaco), Leno (Leverkusen), ter Stegen (Barcellona), Trapp (PSG);

DIFENSORI: Boateng, Hummels, Kimmich, Süle (Bayern Monaco), Ginter (Borussia Mönchengladbach), Rüdiger (Chelsea), Hector (Colonia), Plattenhardt (Hertha Berlino), Tah (Leverkusen);

CENTROCAMPISTI: Draxler (PSG), Brandt (Leverkusen), Gündogan (Man.City), Khedira (Juventus), Kroos (Real Madrid), Özil (Arsenal), Reus (Borussia Dortmund), Rudy (Bayern Monaco), Goretzka (Schalke 04);

ATTACCANTI: Gomez (Stoccarda), Müller (Bayern Monaco), Petersen (Friburgo), Sané (Manchester City), Werner (Lipsia).

Löw 2022

Nel giorno delle preconvocazioni, è stato annunciato anche l’accordo con Joachim Löw fino al 2022. L’allenatore laureatosi Campione del Mondo nel 2014 in Brasile e che siede sulla panchina della nazionale tedesca sin dal 2006, proseguirà dunque la sua esperienza allenando la Germania anche ai prossimi Europei e Mondiali. Lo ha annunciato la stessa federazione tedesca, con un comunicato stampa e attraverso i profili ufficiali sui social network.

Fonte: Sky

Commenti