Lazio, primo allenamento verso l’Inter

Cinque giorni alla partita decisiva, quella che può decidere una stagione. La Lazio di Simone Inzaghi prosegue il suo lavoro verso il match in programma domenica all’Olimpico contro l’Inter e nella giornata di oggi si è ritrovata dopo il pareggio di Crotone e dopo il giorno libero concesso dall’allenatore alla sua squadra. La squadra ha svolto un allenamento pomeridiano e si è ritrovata sul Campo Centrale del Centro Sportivo di Formello a partire dalle ore 15:30. Al termine di un riscaldamento atletico iniziale – come si legge sul sito ufficiale della società biancoceleste – composto da percorsi ad ostacoli e ripetute, i calciatori hanno svolto delle esercitazioni sul possesso palla. L’allenamento di quest’oggi si è concluso con una partitella a metà campo. Nella giornata di domani è prevista una seduta mattutina.

È iniziata così la preparazione della squadra in vista dell’ultimo impegno della stagione. Archiviata la trasferta di Crotone, infatti, la compagine guidata da mister Simone Inzaghi tornerà in campo nella trentottesima giornata del campionato italiano di massima serie per affrontare l’Inter allo Stadio Olimpico di Roma. Dopo aver svolto quest’oggi un allenamento pomeridiano, il primo della settimana, i biancocelesti saranno nuovamente al lavoro domani mattina a partire dalle ore 11:00 presso il Centro Sportivo di Formello. Se si escludono gli assenti per infortunio – da Immobile a Luis Alberto – Inzaghi sa che potrà contare sui calciatori in buone condizioni fisiche, dato che nessuno è stato fermato per squalifica. A seguito dei verdetti sportivi maturati nell’ultima giornata – infatti – la stessa Lazio ha comunicato che proprio il Giudice Sportivo ha soltanto confermato le sanzioni ricevute da Stefan Radu, Alessandro Murgia e Luis Nani: per il difensore romano si tratta dell’ottava ammonizione stagionale, mentre per il numero 96 biancoceleste ed il portoghese solo rispettivamente della terza e della seconda sanzione in campionato. Intanto, dal fronte biglietteria, la certezza arriva dall’Olimpico che i tifosi della Lazio sono pronti a riempire in ogni ordine di posto. 60 mila biglietti già venduti fino ad oggi, solo nella tribuna Monte Mario c’è ancora qualche posto libero. Tutti pronti a spingere i propri calciatori per riportare la squadra di Inzaghi alla vittoria in casa e conquistare così la Champions.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 332 volte