Gasp: “Cagliari test come spareggio europeo”

Atalanta, serve vincere per sognare il sesto posto. I nerazzurri, che saranno impegnati a Cagliari nell’ultima giornata di Serie A, puntano al sorpasso sul Milan, in campo contro la Fiorentina, per evitare gli scomodi preliminari di Europa League. Un posto tra le grandi del campionato è comunque già garantito per la squadra di Gian Piero Gasperini, che così ha parlato nella conferenza stampa della vigilia: “La dimostrazione d’affetto che c’è stata nei miei confronti domenica scorsa allo stadio è stata qualcosa di straordinario: non finirò mai di ringraziare per tutto questo”, ha ammesso. Di fronte un Cagliari alla disperata ricerca di punti salvezza: “È chiaro che dovremo anche aspettare il risultato del Milan, ma nel dubbio bisogna cercare di fare il massimo. Questa partita la considero un test: giochiamo in uno stadio pieno, con entusiasmo. Ed è la stessa situazione che si potrebbe trovare in uno spareggio europeo: bisogna giocare con mentalità e personalità. Sarà una bella battaglia, vogliamo finire al meglio il campionato”. E ancora: “È stata una stagione di grandi soddisfazioni: i giocatori meritano un grande applauso e il massimo della stima per quello che hanno fatto. Io ero convinto che l’anno scorso non fosse stato un caso, perché questa squadra ha dei valori e me ne sono accorto nell’approccio contro squadre importanti”.  

Fonte: SkySport

Commenti