Koulibaly: “Napoli? Meglio essere amati in un posto che odiati altrove. 100 milioni? Mi viene da ridere…”

published at 23:28 in IN EVIDENZA, INTERVISTE, NEWS
Koulibaly: “Napoli? Meglio essere amati in un posto che odiati altrove. 100 milioni? Mi viene da ridere…”

Kalidou Koulibaly, difensore centrale azzurro, è stato intervistato dai media senegalesi in cui ha parlato di Napoli e del tifo napoletano.

“Sono arrivato nel posto giusto al momento giusto. A Napoli abbiamo un grande entusiasmo: le persone vivono e mangiano calcio. I miei vicini di casa mi parlano soltanto di questo sport. Quando cammino per la strada, le signore anziane mi avvicinano solo per chiedermi se vinceremo la prossima partita. Se qualcuno vuole conoscere l’entusiasmo, deve solo venire a Napoli.
Valutazione? Non so se valgo 120, 50 o 60 milioni di euro. Quando ci penso mi viene da ridere ma questo dimostra una cosa: il lavoro paga e devi sempre evitare di mollare nella vita e dimostra anche che il Napoli ci tiene a me. E’ meglio essere amati in un posto che essere odiati altrove. Sono tranquillo, so che a Napoli la mia famiglia si sente bene, i miei genitori sono felici di vedermi lì. Vedremo in futuro.”

Questo articolo è stato letto 1135 volte

You must be logged in to post a comment Login