Palermo, rientra Pomini: differenziato per cinque

Sono slittati i playoff di Serie B e al Palermo toccherà aspettare ancora parecchio prima di giocarsi le partite decisive della stagione. Dopo aver perso la promozione diretta in Serie A, i rosanero proveranno attraverso questi spareggi a fare ugualmente il salto di categoria. Essendo arrivato al quarto posto, ovviamente, il Palermo salterà la prima gara dei playoff, attendendo in semifinale la vincente di Venezia-Perugia. Andata il 6 giugno, ritorno il 10 giugno: c’è quindi ancora tempo per preparare questa doppia sfida. Il Palermo proverà a sfruttare questi giorni per recuperare tutti gli uomini, visto che Roberto Stellone sta facendo ancora i conti con parecchi infortuni. Infermeria piena, come accade ormai da mesi, e rosanero che proveranno a presentarsi ai playoff con la squadra al completo.

Cinque a parte, rientra Pomini

Anche nell’allenamento pomeridiano di questo sabato, Stellone non ha potuto contare su alcuni uomini importanti. I vari Ivaylo Chochev, Igor Coronado, Andrea Ingegneri, Josip Posavec e Slobodan Rajkovic hanno lavorato a parte e hanno svolto un lavoro con i fisioterapisti. Per Gabriele Rolando e Aljaz Struna soltanto riatletizzazione e fisioterapia. I rosanero hanno lavorato al campo Tenente Onorato di Boccadifalco, iniziando con i consueti lavoro di attivazione la seduta. Successivamente, Nestorovski e compagni, hanno proseguito l’allenamento con un’esercitazione tattica, concludendo con una serie di partitine a tema in porzione ridotta di campo. La nota positiva è il rientro di Alberto Pomini, che ha lavorato con i compagni.

Fonte: SkySport

Commenti