Capello: “Con Ancelotti Napoli vicino alla Juve”

Dalla nuova avventura di Carlo Ancelotti al Napoli al dominio del Real Madrid in Europa. Poi la bomba lanciata da Cristiano Ronaldo, che ha allarmato tutto l’ambiente Blancos per un possibile addio, e la nuova Nazionale di Roberto Mancini: tanti gli argomenti trattati da Fabio Capello, intervenuto nel corso di una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport 24. Capello è partito dal calcio italiano, commentando positivamente l’arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli: “Ancelotti al Napoli? Mi ha sorpreso la rapidità con cui De Laurentiis, appena ha visto Sarri incerto, ha deciso di chiudere. Ancelotti ha accettato, lui conosce la squadra e ha certamente avuto garanzie sugli acquisti. Penso che il Napoli possa fare ancora un salto di qualità – ha detto l’ex allenatore di Milan, Roma e Juve – e avvicinarsi alla Juventus. Quando si va ad allenare una squadra, bisogna capire quali sono i punti di forza e i punti deboli. Ancelotti ha questa esperienza, ha dimostrato ovunque di saper trovare la chiave giusta per esprimere un gioco importante e raggiungere le vittorie”.

Fonte: SkySport

Commenti