Gli interventi di Andrea Agostinelli e Fabio Parisi a Radio Crc

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Agostinelli, allenatore

“De Laurentiis sono certo che farà tutto per agevolare il lavoro di Ancelotti con degli acquisti mirati. Accontentare o provare ad accontentare le esigenze degli allenatori è fondamentale e può iniziare davvero un nuovo progetto a Napoli. Con Ancelotti cambia la mentalità e la strategia di gioco, ma la garanzia è proprio l’allenatore che vorrà portare Napoli in trionfo. 

Balotelli l’ho visto molto partecipe ieri con l’Italia, giocava per la squadra e in tal senso l’ho visto maturato. Insigne invece è il più grande talento italiano del nostro campionato e non funziona solo per il gioco di Sarri, ma per tutti i sitemi di gioco”. 

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Parisi, intermediario di mercato

“Il Napoli ha una rosa forte e va solo completata con un portiere un terzino destro ed un attaccante esterno. Sappiamo benissimo quali nomi girano in porta mentre in difesa e in attacco credo che il Napoli andrà su nomi sicuri. Poi, vedremo se ci saranno offerte per i calciatori già in rosa e ove mai dovessero partire, arriveranno sostituti all’altezza se non superiori. 

Dembélè è un centrocampista dinamico, non ha i tempi di Jorginho: in un centrocampo a due ci sta benissimo, ma è sotto contratto col Tottenham e sappiamo quanto è difficile lavorare col Tottenham. In questo momento Napoli merita il rispetto di tutti i calciatori al mondo, ma mi pare che a centrocampo il reparto sia ben attrezzato. Non è un fedelissimo di Pochettino, Dembèlè ha acquisito un’indipendenza professionale molto alta per cui sa fare le sue valutazioni. Non so di questa ipotetica cena con Ancelotti, nessuno mi pare si sia fatto vivo per cui siamo proprio all’inizio e se il Napoli farà delle mosse, sicuramente il calciatore le valuterà”. 

I presenti comunicati stono stati inviati da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto degli stessi

Commenti