Paura Pellegrini, torna nel suo Cile e lo rapinano

Vacanza, famiglia e cena al ristornate, cosa può andare storto? Tutto, evidentemente, e Manuel Pellegrini, ex allenatore del City (primo non europeo a vincere la Premier) e il prossimo anno sulla panchina del West Ham, ha rischiato grosso durante una rapina che lo ha visto coinvolto insieme alla moglie. I due erano in Cile, a Santiago, terra natale dello stesso allenatore che ha passato gli ultimi due anni di carriera in Cina all’Hebei. È accaduto tutto vicino a un centro commerciale chiamato Casa Costanera – come riepiloga il Daily Mail – proprio mentre marito e moglie si dirigevano verso un ristorante. Scippata borsa e portafoglio della consorte di Pellegrini, prima dell’immediato intervento della polizia e gli spari dei malviventi contro gli agenti. Nessun ferito durante tutto questo, solo un’auto di servizio ridotta male e un grosso spavento. Nessuna reale conseguenza, poi, neanche sul patrimonio di Pellegrini, visto che la borsa della moglie è stata prontamente recuperata dalle forze dell’ordine cilene e restituita alla legittima proprietaria.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 685 volte