Bolt esordisce in amichevole con la 9… e 58

Una maglia speciale per un uomo speciale. Atleta prima, calciatore poi. Usain Bolt continua la propria carriera nel mondo del pallone. È arrivato infatti l’esordio per il giamaicano con la maglia dello Stromsgodset: una sconfitta per 1-0 contro la Nazionale Under 19 della Norvegia e 20 minuti in campo per il recordman sui 100 metri piani. Un numero, quel 9.58, che ritorna nella sua carriera, sia di velocista che di calciatore, visto che lo Stromsgodset lo ha mandato in campo con la maglia proprio recante le cifre del suo record del mondo. Per lui una conclusione di testa e tantissimi ringraziamenti da parte del club norvegese, che ha salutato sui social il giamaicano.

Fonte: Sky

Commenti