Chelsea in vendita? Abramovich rifiuta 2 miliardi

Chi è Jim Ratcliffe?

65 anni, un patrimonio valutato in 21,05 miliardi di sterline, ovvero più del doppio di quello di Abramovich. Stando al Mail l’offerta mostruosa di 2 miliardi è stata rifiutata. Ratcliffe è ormai una presenza costante sulle tribune dello Stamford Bridge, abitando vicino allo stadio nell’omonimo distretto londinese, nonostante il suo cuore batta da sempre per il Manchester United. I Blues sarebbero però anche una questione di affari, che lui gestisce già da anni nel settore petrolchimico, e con la sua compagnia Ineos che vanta qualcosa come oltre 18mila lavoratori in 22 nazioni diverse. Ratcliffe è già da qualche tempo nel mondo del calcio, quando sette mesi fa rilevò in Svizzera il Losanna, col sogno di portare in Champions il club. Pratica sport da sempre, dal calcio da bambino al recente jogging (dieci anni fa completò la maratona di Londra), più sci e vela, come disse al Telegraph nel 2007. L’obiettivo concreto – e a dimostrarlo c’è l’offerta monstre messa sul piatto – è ora quello di rilevare il Chelsea, con un Abramovich che, prima ancora del futuro del club tra allenatore e mercato, dovrà però blindare la sua proprietà, e difendersi dai miliardi dell’uomo più ricco del paese.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 226 volte