Kutepov “azzanna” il Mondiale: “Suarez? Lo mordo”

Non ha certo paura di esordire al Mondiale Ilya Kutepov: il difensore dello Spartak Mosca nella conferenza stampa alla vigilia dell’amichevole contro la Turchia ha analizzato la situazione del gruppo in cui giocherà la Russia. I padroni di casa se la dovranno vedere contro Arabia Saudita, Egitto e Uruguay. Proprio queste ultime due squadre sembrano essere le favorite per qualificarsi agli ottavi, trascinate dalle stelle  Suarez e Salah. Nomi che spaventerebbero chiunque, ma non  il 24enne difensore russo: “Se ho paura di Suarez? Ovviamente no, se sarà necessario posso morderlo io stesso”, ha detto il giocatore riferendosi al celebre morso che l’attaccante del Barcellona aveva rifilato a Giorgio Chiellini durante l’ultima gara del girone in Brasile. Neanche Salah sembra preoccupare Kutepov, che dice: “Sergio Ramos ci ha mostrato come poterlo frenare”. Il difensore russo spera che l’egiziano sia disponibile per giocare contro la Russia: “Non dico che mi ha intristito vedere Salah infortunarsi nella finale di Champion, ma sono felice se giocherà nel Mondiale. Quando giochi contro un genio come lui, puoi solo crescere”.

Fonte: SkySport

Commenti