RUSSIA 2018 – Clamoroso, la Spagna ha esonerato il ct Lopetegui. Squadra affidata a Hierro

published at 15:04 in BREAKING NEWS, COPERTINA, RUSSIA 2018
RUSSIA 2018 – Clamoroso, la Spagna ha esonerato il ct Lopetegui. Squadra affidata a Hierro

Clamoroso: la Spagna ha esonerato Julen Lopetegui. Il ct spagnolo è stato destituito dalla federcalcio spagnola, che non ha lasciato passare al tecnico il fatto di essere stato annunciato martedì dal Real Madrid come allenatore per la prossima stagione. La Spagna, che debutterà nei Mondiali venerdì contro il Portogallo, è stata affidata a Fernando Hierro, bandiera del Real Madrid e già nello staff della nazionale spagnola.
“Lopetegui è uno dei migliori allenatori al mondo, sulla scelta del Real Madrid nessuna questione: ma se vincere conta, conta ancor di più il modo in cui si lavora. E la federazione è stata avvertita dal ct con una telefonata avvenuta 5′ prima dell’annuncio del Real“. Così il presidente della Federcalcio spagnola Rubiales, ha spiegato la scelta di esonerare il ct della nazionale a 48 ore dalla prima partita ai Mondiali. “Un ct, mentre lavora per la federazione, non può comportarsi in questo modo – ha detto Rubiales -. Non entro nelle scelte di un club, ma io ho ricevuto una o due chiamate solo 5′ prima dell’annuncio del Real“.
Dopo qualche ora è arrivata anche la conferma della nuova guida della Spagna: si tratta di Fernando Hierro, ex difensore del Real Madrid, bandiera della casablanca e storico giocatore delle Furie Rosse. Classe ’68, era già nello staff della nazionale spagnola: ricopriva l’incarico di direttore sportivo della stessa Rfef, mentre in precedenza, da allenatore, era stato il ‘secondo’ di Carlo Ancelotti sulla panchina ‘merengue’ e poi aveva guidato l’Oviedo. Per lui subito l’allenamento, prima della conferenza stampa. Il debutto venerdì contro il Portogallo.

SERGIO RAMOS: “UNITI PER LA NAZIONE”

Le prime dichiarazioni che filtrano dal ritiro di Krasnodar, dove la Spagna si sta allenando, arrivano via Twitter. Ed è il capitano delle Furie Rosse, Sergio Ramos, a dare la scossa: “Siamo la Selecciòn, rappresentiamo un simbolo, i colori, una passione, un paese. La nostra responsabilità e il nostro impegno sono con voi e per voi. Ieri, oggi e domani, insieme: #VamosEspaña”.

TgCom24.it

Questo articolo è stato letto 332 volte

You must be logged in to post a comment Login