Löw: “Non facile, ma vinceremo ancora noi”

La sconfitta della Germania all’esordio di Russia 2018 contro il Messico ha fatto rumore. Un ko clamoroso ed inaspettato quello subito dai campioni del mondo in carica, che in vista della seconda giornata della fase a gironi sono già chiamati ad affrontare una gara da dentro o fuori. La Nazionale di Joachim Löw si gioca il tutto per tutto contro la Svezia nella seconda gara del girone F: non vincere potrebbe significare rischiare fortemente l’eliminazione dal Mondiale. Lo sa bene il CT tedesco, che in conferenza stampa ha però assicurato di aver trovato le contromisure adeguate dopo la debacle della gara inaugurale: “Chiaramente negli ultimi giorni abbiamo dovuto digerire la sconfitta arrivata contro il Messico – ha detto Löw -, è stato un ko che ci ha fatto male e non c’è nemmeno bisogno di dirlo. Ma posso dire che ora la squadra è in perfetta forma fisica. Contro il Messico abbiamo purtroppo commesso parecchi errori, ma li abbiamo analizzati e abbiamo trovato le giuste contromisure. Per superare la Svezia servirà un grado maggiore di energia: dopo la sconfitta con il Messico sicuramente mostreremo il nostro solito spirito di reazione. La Germania è fatta per uscire fuori alla distanza”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 688 volte