Calcio, Rizzoli confermato designatore degli arbitri della Serie A

ROMA – Alfredo Trentalange responsabile del settore tecnico arbitrale. Nicola Rizzoli designatore della C.A.N. A, Emilio Morganti della C.A.N. B, Danilo Giannoccaro della C.A.N. C, Matteo Simone Trefoloni della C.A.N. D, Andrea Gervasoni della C.A.I e Angelo Montesardi della C.A.N 5.

Il comitato nazionale dell’Associazione italiana arbitri, riunito oggi a Roma nella sede della Federcalcio, ha confermato per la stagione 2018/2019 tutti i responsabili degli organi tecnici. “Oggi completiamo gli organici di tutte le competenze nazionali – ha sottolineato il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, nella conferenza stampa convocata in via Allegri – I responsabili, insieme ai loro collaboratori, sono a regime per iniziare il lavoro che porterà all’inizio della nuova stagione arbitrale e poi ai nuovi campionati”.

La stagione partirà con il raduno degli arbitri della C il prossimo 22 luglio, seguiti a ruota dai fischietti della Serie A e di tutti gli altri campionati. Nicchi ha poi chiarito il futuro di Paolo Tagliavento, che ha appeso il fischietto al chiodo per raggiunti limiti di età: “Con grande commozione mi ha comunicato che dovrà occuparsi della famiglia e dei figli e gli è stata prospettata una occasione di lavoro molto importante con un contratto che lo accompagnerà alla pensione – ha annunciato il numero uno dell’Aia – Con il rammarico di tutti, il suo in particolare, ha optato per guardare al futuro e fare venti anni sicuri di lavoro. A lui va un grande ringraziamento e l’in bocca al lupo, sarà sempre uno dei nostri”.

Nicchi ha poi annunciato che dopo due anni ci sarà il ritorno in campo di un arbitro donna (“Maria Marotta della sezione di Sapri in questa stagione sarà in campo in Lega Pro”) e ha concluso facendo i complimenti a Gianluca Rocchi impegnato in questi giorni al Mondiale in Russia: “Facciamo il tifo per lui e speriamo di rivederlo almeno in un’altra partita”.

Fonte: Repubblica.it

Commenti

Questo articolo è stato letto 203 volte