Griezmann contro Godin, una questione di famiglia

Un quarto di finale di una Coppa del Mondo è, di per sé, una partita speciale. Uruguay-Francia per Antoine Griezmann lo sarà di più. A marcare l’attaccante, il 6 luglio a Niznij Novgorod, saranno due suoi compagni di squadra nell’Atletico Madrid, Diego Godín e José Giménez. Due compagni, ma soprattutto due grandissimi amici, tanto che le Petit Diable ha scelto Godín come padrino di battesimo della figlia Mia. Ma non solo. Lo scorso ottobre, quando l’Uruguay ha ottenuto la qualificazione a Russia 2018, ad attendere all’aeroporto di Madrid i due difensori c’era proprio Griezmann, con indosso la maglia della Celeste e in mano il mate, tipica bevanda sudamericana: “È un Paese che amo, con una cultura che amo: sarà molto emozionante per me sfidarli”, ha detto Griezmann.

Fonte: SkySport

Commenti