Eder, esordio con gol con lo Jiangsu Suning

E’ iniziata nel migliore dei modi l’avventura cinese di Eder, subito in gol all’esordio con la sua nuova squadra. Lo Jiangsu Suning ha pareggiato per 1-1, in casa, contro lo Shandong Luneng. Ospiti in vantaggio dopo appena 14 minuti grazie ad un’autorete di Ang Li. Al 43′ è arrivato poi il pareggio, realizzato proprio da Eder: l’italo-brasiliano si è fatto trovare pronto dopo una grande azione personale di Alex Texeira, deviando in rete l’assist del compagno di squadra. L’ex interista ha guidato l’attacco dello Jiangsu Suning insieme ad un’altra vecchia conoscenza del calcio italiano, l’ex Genoa, Sassuolo, Atalanta e Latina Richmond Boakye. Dall’altro lato, invece, a guidare l’attacco dello Shandong Luneng c’era Graziano Pellé. Quest’ultimo ha ritrovato Eder due anni dopo l’Europeo in Francia, dove componevano la coppia d’attacco titolare dell’Italia di Antonio Conte.

Il trasferimento dall’Inter allo Jiangsu Suning

Eder ha quindi ufficialmente iniziato la sua nuova avventura in Cina, chiudendo la parentesi nerazzurra durata due anni e mezzo. Con l’Inter 12 gol in Serie A, 14 totali se consideriamo anche le altre competizioni. Una sola rete nel finale della stagione 2015/2016, quando si trasferì a Milan a gennaio dalla Sampdoria. La stagione successiva è stata la più prolifica: 10 gol totali, 8 in campionato e 2 in Europa League. Lo scorso anno, invece, appena 3 gol in 29 presenze in Serie A. Quest’estate l’addio, che ha portato nelle casse dell’Inter 5 milioni di euro. Eder a 32 anni ha accettato la nuova sfida cinese, firmando un contratto da 27 milioni lordi per due anni e mezzo con lo Jiangsu Suning.

Fonte: Sky

Commenti

Questo articolo è stato letto 199 volte