Bruno Fernandes: “Per CR7 nulla è impossibile”

La Serie A Bruno Fernandes la conosce bene, per averla vissuta con le maglie di Udinese e Sampdoria. Esperienze diverse ma al tempo stesso gratificanti, che gli hanno poi aperto le porte dello Sporting CP. Chi in Italia è arrivato solo adesso è Cristiano Ronaldo, giunto alla Juventus in seguito ad una clamorosa trattativa orchestrata da Jorge Mendes. “Non sono sorpreso di vederlo alla Juventus – le parole del connazionale Bruno Fernandes a Tuttosport – Cristiano è un ragazzo che ha bisogno di sfide, è un professionista vero e vuole dimostrare che a 33 anni sta bene, può fare la differenza ed è un fuoriclasse”.

Il CR7 segreto

Insieme in Russia con la selezione portoghese per i Mondiali del 2018, Bruno Fernandes ha raccontato il Cristiano Ronaldo… segreto: “È capitato di parlare del campionato e della possibilità di giocare in serie A, ma niente di particolare. Giocare insieme a lui è davvero fantastico, è impressionante perché si allena sempre al massimo, senza risparmiarsi mai. E anche se al livello che ha raggiunto è difficile migliorarsi, lui vede ogni giorno un aspetto dove può progredire. Se mantiene questo livello da molti anni e ha messo in bacheca cinque Palloni d’Oro, uno dei segreti è questa sua mentalità. Non è un caso se ha conquistato il mondo. È un vincente, il primo ad arrivare in campo e l’ultimo ad andarsene. Quando arrivavo nello spogliatoio lui già lavorava in palestra e, quando andavo via, era ancora lì a sudare”.

Fonte: SkySport

Commenti