Lazio-Napoli: le probabili formazioni

Napoli, attenzione al fattore Hamsik

Privo degli infortunati Meret, Ghoulam e Younes, Carlo Ancelotti torna d’attualità in Serie A con il rodato 4-3-3 caro al predecessore Maurizio Sarri. Nonostante l’acquisto di Ospina tra i pali, chi partirà da titolare all’Olimpico sarà il greco Karnezis nonostante le incertezze in occasione dei test estivi. Gerarchie in porta in movimento, d’altronde il golden boy Meret andrà valorizzato per talento e investimento (22 milioni di euro). Nessun dubbio in difesa con la consolidata coppia Albiol-Koulibaly al centro, Hysaj e Mario Rui terzini nella linea a quattro. A centrocampo cabina di regia affidata ad Hamsik, miglior marcatore in Serie A per gol segnati (7) alla prima giornata. Ai suoi fianchi Allan e Zielinski, quest’ultimo favorito sullo spagnolo Fabián Ruiz. Protagonista di un’ottima preparazione, Milik si candida per una maglia da titolare al centro dell’attacco con Callejon e Insigne ai suoi fianchi. Per Mertens si prospetta quindi un ingresso a gara in corso.

Fonte: SkySport

Commenti