Buffon para, fenomeni in gol: Guingamp-Psg 1-3

Che Buffon e che Psg! I parigini si dimostrano una grande squadra, rimontando un ottimo Guingamp nel secondo tempo di una partita giocata molto bene dai padroni di casa, bravi nel primo tempo ad approfittare delle iniziali sbavature degli uomini di Thomas Tuchel, come in occasione del gol del vantaggio di Roux. Guingamp recuperato e sorpassato nella ripresa, anche grazie all’inserimento di un Mbappé in stato di grazia: doppietta del fenomeno francese tra l’82’ e il 90′, dopo il pareggio di Neymar su calcio di rigore.

La partita

Primo tempo quasi a senso unico allo Stade de Roudourou: domina il Guingamp nel primo tempo, anche grazie a una formazione del Psg che, con Bernède e Dagba, non conta tutti i titolari. In panchina infatti Mbappé, ancora out Cavani e tridente composto da Di Maria, Weah e Neymar, apparso molto lento nella prima frazione. Dominata e vinta dai padroni di casa, con Roux servito da Coco dopo un errore di Dagba, con chiara incomprensione con Thiago Silva a mandare in porta il Guingamp. Il tutto al 26′, dodici minuti dopo una clamorosa parata di Gigi Buffon. Il numero uno dei parigini, al 14′, si è reso protagonista di una parata sensazionale, definita magistrale dal profilo Twitter del Psg. 

Fonte: Sky

Commenti