Bayern, Hoeness: “Boateng andrà al PSG”

La conferma di Hoeness

Parole chiare quelle di Hoeness, che con un pizzico di amarezza non ha potuto negare la possibile partenza di Boateng: “Jerome è un giocatore fantastico – ha detto il presidente del Bayern Monaco – e se dovesse rimanere con noi saremo felici. Le possibilità di una sua permanenza? Al momento sono 50 e 50, ma il giocatore ha parlato con Rumenigge e ha chiesto di poter cambiare. Per questo credo che andrà a Parigi”. Boateng è dunque pronto a lasciare la squadra con la quale in sette anni ha collezionato 259 presenze, segnando 8 gol e vincendo sei edizioni della Bundesliga, due della Coppa di Germania e una Champions League. Per lui, adesso, si stanno per aprire le porte della Ligue 1: il Paris Saint Germain lo aspetta. Per la chiusura dell’operazione c’è tempo fino al 31 agosto: in Francia il calciomercato chiuderà a mezzanotte, in Germania invece il gong scatterà alle 18 dello stesso giorno.

Fonte: Sky

Commenti