Corvino: “Astori con noi. Tenuti i migliori”

Giovane e pronta a stupire: è questa la Fiorentina che si accinge a cominciare la stagione, la seconda con Stefano Pioli. Il direttore dell’area tecnica, Pantaleo Corvino, ha parlato così della squadra, in un’intervista esclusiva rilasciata a Sky Sport: “Questa è una Fiorentina che parte con il dolore nel cuore per la perdita dello scorso anno di Davide Astori, del suo capitano, quindi un gruppo pieno di quel dolore. Ma siamo anche la squadra più giovane del campionato, una squadra nata da un’idea cominciata lo scorso anno che anche Davide aveva condiviso con noi e aveva sostenuto. Abbiamo iniziato lo scorso anno un nuovo ciclo, con la squadra anche in quel caso più giovane e siamo fiduciosi per il futuro”.

Gli sforzi della società

Nel corso del calciomercato estivo sono state gettate le basi per il futuro, con la società che ha deciso di mantenere perlopiù intatta la rosa capace di buoni risultati nella passata stagione. “Per quanto riguarda il presente, visti gli sforzi della proprietà che ha tenuto i giocatori migliori e ci ha permesso di migliorare l’organico, questo ci fa ben sperare. Mi auguro una Fiorentina migliore dello scorso anno, grazie soprattutto al lavoro di Pioli con una squadra più vogliosa e agguerrita per premiare gli sforzi di una città che con tanta passione segue la squadra e quelli della proprietà capace di tenere tutti i giocatori migliori, uno sforzo davvero importante” ha concluso Corvino.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 507 volte