Champions, il programma delle partite di oggi

Gironi di Champions, chi c’è?

Detto degli spareggi, e delle 6 squadre che si aggiungeranno ai gruppi, ci sono già 26 club qualificati ai giorni della prossima coppa, che vedrà la finale disputarsi al Wanda Metropolitano di Madrid. Come nel caso delle Serie A ai gruppi ci sono già anche le prime quattro dell’ultimo campionato di Spagna, Inghilterra e Germania. A queste 16 si aggiungeranno poi le prime due squadre delle federazione al 5° e 6° posto del ranking: Francia e Russia, con una sostanziale eccezione: avendo la vincitrice dell’ultima Europa League (l’Atletico) già staccato il pass dei gironi dal proprio campionato, a sorridere sarà anche la terza di Francia. Chiuderanno poi il gruppo delle 26 i campioni nazionali delle federazioni dal dal 7° al 11º posto nel ranking Uefa: Portogallo, Ucraina, Belgio, Turchia e Repubblica Ceca.

La data del sorteggio dei gironi

30 agosto 2018

Il calendario delle giornate

Giornata 1: 18-19 settembre 2018
Giornata 2: 2-3 ottobre 2018
Giornata 3: 23-24 ottobre 2018
Giornata 4: 6-7 novembre 2018
Giornata 5: 27-18 novembre 2018
Giornata 6: 11-12 dicembre 2018

Le squadre già qualificate

Juventus, Napoli, Roma, Inter
Barcellona, Atletico Madrid, Real Madrid, Valencia
Manchester City, Manchester United, Tottenham, Liverpool
Bayern Monaco, Schalke 04, Hoffenheim, Borussia Dortmund
Psg, Monaco, Lione
Lokomotiv Mosca, Cska Mosca
Porto, Shakhtar, Brugge, Galatasaray, Viktoria Plzen

Chi conosce già la propria fascia?

In prima fascia ci saranno i principali campioni nazionali e i più recenti campioni d’Europa, vale a dire Atletico Madrid, Bayern Monaco, Barcellona, Juve, Psg, Manchester City e Lokomotiv Mosca. Il Real Madrid sarà in prima fascia in virtù del successo nella finale di Kiev sul Liverpool. Saranno invece in seconda fascia Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakhtar e Napoli. A cavallo tra seconda e terza ecco Tottenham e Roma: i giallorossi passeranno alla seconda fascia solo se uno tra Benfica e Basilea non supererà i preliminari. Infine l’Inter sarà in quarta fascia insieme a Galatasaray, Bruges, Valencia, Hoffenheim e Viktoria Plzen. Le ultime due, secondo il coefficiente Uefa, dovrebbero essere PSV e Celtic, entrambe però impegnate nel playoff qualificazione.

Fonte: SkySport

Commenti